Stanza, aula. Materialità e trasparenza