L'integrazione della mobilità per la fruizione dei beni culturali