Antonio de Lorenzo: il significato di una riedizione degli studi di topografia reggina antica e medievale