Il contributo tenta di dimostrare come il tema progettuale del Padiglione rappresenta l’espressione architettonica più evoluta degli apparati effimeri che derivano dall’idea costruttiva della tenda, archetipo dell’architettura temporanea non solo per come si è andata a configurare nella tradizione dei popoli nomadi, ma per il suo essere la massima espressione di leggerezza, flessibilità e adattabilità.

Padiglione come tenda

Tornatora M.
2016-01-01

Abstract

Il contributo tenta di dimostrare come il tema progettuale del Padiglione rappresenta l’espressione architettonica più evoluta degli apparati effimeri che derivano dall’idea costruttiva della tenda, archetipo dell’architettura temporanea non solo per come si è andata a configurare nella tradizione dei popoli nomadi, ma per il suo essere la massima espressione di leggerezza, flessibilità e adattabilità.
9788849233438
tenda, padiglione, effimero
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/11652
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact