La formazione accademica dell’architetto da Parigi a Roma tra fine Seicento e primo Settecento