A partire dal manifesto della Maison Domino del 1914, delineabile come matrice germinale di una infinita estensione urbana, la ricerca di Le Corbusier compresa tra gli anni Venti e Trenta del Novecento allinea una sperimentazione sul tema della casa unifamiliare che ordina in sequenza gli spunti grammaticali di una sofisticata sintassi che avrebbe alimentato, in maniera significativa, l’architettura del Moderno. La coniugazione delle esigenze funzionali con la ricerca di una spazialità in grado di riconoscere la tensione ideologica di un’epoca assume in Le Corbusier dei connotati identitari che, discostandosi dal confortante fluire dei piani orizzontali wrightiani e dalle fluttuazioni parallele delle quasi coeve corti miesiane, riconosce nello spazio della casa il compimento di una esperienza rivolta ai bisogni dell’uomo e alla contemplazione della natura.

Le Corbusier e le sue "ville bianche"

RUSSO, Antonello
2016

Abstract

A partire dal manifesto della Maison Domino del 1914, delineabile come matrice germinale di una infinita estensione urbana, la ricerca di Le Corbusier compresa tra gli anni Venti e Trenta del Novecento allinea una sperimentazione sul tema della casa unifamiliare che ordina in sequenza gli spunti grammaticali di una sofisticata sintassi che avrebbe alimentato, in maniera significativa, l’architettura del Moderno. La coniugazione delle esigenze funzionali con la ricerca di una spazialità in grado di riconoscere la tensione ideologica di un’epoca assume in Le Corbusier dei connotati identitari che, discostandosi dal confortante fluire dei piani orizzontali wrightiani e dalle fluttuazioni parallele delle quasi coeve corti miesiane, riconosce nello spazio della casa il compimento di una esperienza rivolta ai bisogni dell’uomo e alla contemplazione della natura.
978-88-7462-828-5
Moderno; Spazio; Architettura
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Russo_2016_Architettura_Le_Corbusier_editor_pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 224.76 kB
Formato Unknown
224.76 kB Unknown   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/12776
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact