Il contributo si inserisce nel volume conclusivo del progetto di ricerca The Third island Ag '64 '94 '14, inaugurato alla 14.Biennale di Venezia, che indaga l'autostrada Salerno-Reggio C. (1964) con i suoi viadotti e il Porto di Gioia Tauro (1994). Attraverso il regesto fotografico dei lavori sviluppati da alcuni fotografi italiani invitati a dare un contributo alla ricerca, è narrato l’attraversamento della Statale 682, la “strada dei due mari” che, attraversando la vallata della fiumara Torbido, collega la costa Ionica e quella Tirrenica della Calabria Meridionale.

Connessione/Connection

Tornatora M.
2015-01-01

Abstract

Il contributo si inserisce nel volume conclusivo del progetto di ricerca The Third island Ag '64 '94 '14, inaugurato alla 14.Biennale di Venezia, che indaga l'autostrada Salerno-Reggio C. (1964) con i suoi viadotti e il Porto di Gioia Tauro (1994). Attraverso il regesto fotografico dei lavori sviluppati da alcuni fotografi italiani invitati a dare un contributo alla ricerca, è narrato l’attraversamento della Statale 682, la “strada dei due mari” che, attraversando la vallata della fiumara Torbido, collega la costa Ionica e quella Tirrenica della Calabria Meridionale.
978-88-941458-0-9
infrastruttura, paesaggio, fotografia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/12803
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact