Il colloquio è una libera riflessione sul concetto di luogo, visto in un'università che ha affermato una vocazione proprio nella sua collocazione geografica, attraverso diversi angoli disciplinari: la storia, l'architettura, l'urbanistica, il paesaggio. Ci si propone di fare un confronto, sia pure estemporaneo, sullo stato dell'arte della ricerca in corso sul tema del luogo, che in una facoltà di architettura è la ragione stessa di essere del progetto.

Dall’International al global style: architetture senza luogo

SIMONE, Rita
2007

Abstract

Il colloquio è una libera riflessione sul concetto di luogo, visto in un'università che ha affermato una vocazione proprio nella sua collocazione geografica, attraverso diversi angoli disciplinari: la storia, l'architettura, l'urbanistica, il paesaggio. Ci si propone di fare un confronto, sia pure estemporaneo, sullo stato dell'arte della ricerca in corso sul tema del luogo, che in una facoltà di architettura è la ragione stessa di essere del progetto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/12985
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact