Massimo Scolari, IL DISEGNO OBLIQUO Una storia dell'antiprospettiva. L'assonometria come "forma simbolica"