Questo lavoro analizza il declino di una delle più note ed interessanti promesse tra le start-up europee: Mosaicoon S.p.a. Il caso è emblematico di tanti fallimenti imprenditoriali che si sono prodotti in conseguenza di una strategia di sviluppo priva di collegamento con l’auto-finanziamento e con indicatori finanziari di risultato e, quindi, fondata su aspettative basate soltanto su indicatori di performance non convenzionali. Le start-up nei primi anni di vita non producono risultati economici e pertanto le loro potenzialità devono essere valutate anche mediante metriche non finanziarie. Quando però questi indicatori sono assunti come unici elementi per valutare le prospettive di un’impresa, possono rivelarsi effimeri, così come è avvenuto nel caso di specie e in tanti altri casi di start-up operanti nel settore digitale. Gli indicatori non convenzionali, infatti, se assolutizzati, possono fare perdere contatto con la realtà. Le aspettative di remunerazione del capitale sono enormi e ciò costringe a intraprendere percorsi di crescita molto rischiosi, con tassi di remunerazione attesi elevatissimi pur in assenza di un mercato dei capitali e di borsa evoluto (situazione delle regioni meridionali). Il venture capital di matrice pubblica non riesce a compensare questi eccessi. Questo studio vuole costituire un invito agli operatori (venture capitalist, business angels, startupper, investitori, ecc.) ad una maggiore prudenza nel considerare queste metriche di performance e contribuisce al dibattito sulla complessa questione della valutazione delle potenzialità delle start-up. In mancanza di dati consuntivi segnaletici di successi tangibili, è opportuno assumere come riferimento un credibile business plan elaborato sulla base di ipotesi e stime rigorose sui flussi di cassa e di reddito attesi.

Venture capital, indicatori non convenzionali e fondamentali di performance: la start-up Mosaicoon

Nicolò D.
2019

Abstract

Questo lavoro analizza il declino di una delle più note ed interessanti promesse tra le start-up europee: Mosaicoon S.p.a. Il caso è emblematico di tanti fallimenti imprenditoriali che si sono prodotti in conseguenza di una strategia di sviluppo priva di collegamento con l’auto-finanziamento e con indicatori finanziari di risultato e, quindi, fondata su aspettative basate soltanto su indicatori di performance non convenzionali. Le start-up nei primi anni di vita non producono risultati economici e pertanto le loro potenzialità devono essere valutate anche mediante metriche non finanziarie. Quando però questi indicatori sono assunti come unici elementi per valutare le prospettive di un’impresa, possono rivelarsi effimeri, così come è avvenuto nel caso di specie e in tanti altri casi di start-up operanti nel settore digitale. Gli indicatori non convenzionali, infatti, se assolutizzati, possono fare perdere contatto con la realtà. Le aspettative di remunerazione del capitale sono enormi e ciò costringe a intraprendere percorsi di crescita molto rischiosi, con tassi di remunerazione attesi elevatissimi pur in assenza di un mercato dei capitali e di borsa evoluto (situazione delle regioni meridionali). Il venture capital di matrice pubblica non riesce a compensare questi eccessi. Questo studio vuole costituire un invito agli operatori (venture capitalist, business angels, startupper, investitori, ecc.) ad una maggiore prudenza nel considerare queste metriche di performance e contribuisce al dibattito sulla complessa questione della valutazione delle potenzialità delle start-up. In mancanza di dati consuntivi segnaletici di successi tangibili, è opportuno assumere come riferimento un credibile business plan elaborato sulla base di ipotesi e stime rigorose sui flussi di cassa e di reddito attesi.
9788875901387
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Del Pozzo_Nicolò_Loprevite_2019_AIDEA_Venture capital, indicatori non convenzionali e fondamentali di performance la startup Mosaicoon.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 5.18 MB
Formato Adobe PDF
5.18 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/16360
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact