Atopie e ibridazioni. Il disegno dell'architettura indifesa