a pubblicazione di Territori per lo Sviluppo nasce da un percorso di studio: il Master di II livello in “Economia dello sviluppo e delle risorse culturali, territoriali ed ambientali” dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, tenuto presso il Dipartimento Patrimonio, Architettura, Urbanistica nell’anno accademico 2015–2016. È il risultato delle sintesi delle tesi degli allievi che hanno conseguito il Titolo di Master ed hanno contribuito attraverso il loro impegno al raggiungimento di questo ulteriore obiettivo. Un risultato che nasce dal percorso delle lezioni, dai seminari e dai convegni che si sono susseguiti durante le lezioni frontali, dagli stage che ognuno di loro ha seguito a completamento del percorso di alta formazione del Master in Economia dello sviluppo e delle risorse culturali, territoriali ed ambientali. L’argomento generale trattato nel libro è quello dei Piani e progetti per le città del futuro. Con dei casi studio specifici e differenti, trattati dagli allievi nei vari capitoli: Piani e progetti per le città del futuro. Caso studio: Amsterdam City di Roberta Aiello; Caofeidian Città del Futuro di Cristina Comandè; Horizon 2020 uno strumento innovativo di sviluppo e crescita di Demetrio Cutrupi; La dimensione comunitaria e sostenibile del Housing Sociale di Alberto D’Angelo; Parco naturale regionale delle Serre di Raimondo De Raffele; Città del Futuro – piano Urbano Helsinki di Giuseppe Falbo; Big city plan di Giuseppe Falduto; Birmingham plan 2031 di Giancarlo Ferrante; Analisi economica dello sviluppo dei piani di Governo e delle linee strategiche di realtà internazionali a confronto con realtà locali di Angela Funaro; SCOT de la grand Lyon di Andrea Lonetti; Strumenti e tecniche per la programmazione del settore turistico di Antonio Mastronardi; Strategie regionali per lo sviluppo delle imprese calabresi: il sistema Agroindustriale di Gianfranco Nicoletti; Il consumo di suolo in Italia e proposte legislative in materia di Lucio Parisi; La riqualificazione/ Rigenerazione Urbana di Maria Giuseppina Pezzano; La pianificazione per lo sviluppo economico e culturale di 2 città europee; Introduzione a confronto di Michele Pronestì; L’economia calabrese tra vecchie e nuove sfide di Luana Renzelli; La città del futuro di Daniela Sgro e Città del futuro di Simona Taglieri. Nel presente lavoro i contribuiti di Tesi, sono preceduti dai Saggi di: Sante Foresta, Gaetano Ginex, Domenico Marino, Giuseppe Mazzacuva, Domenico Passarelli, Pietro Stilo e Dalila Ribaudo e dai contributi di Giuseppe Falduto e Giancarlo Ferrante.

Territori per lo sviluppo

FORESTA, Sante;MARINO, Domenico
2018

Abstract

a pubblicazione di Territori per lo Sviluppo nasce da un percorso di studio: il Master di II livello in “Economia dello sviluppo e delle risorse culturali, territoriali ed ambientali” dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, tenuto presso il Dipartimento Patrimonio, Architettura, Urbanistica nell’anno accademico 2015–2016. È il risultato delle sintesi delle tesi degli allievi che hanno conseguito il Titolo di Master ed hanno contribuito attraverso il loro impegno al raggiungimento di questo ulteriore obiettivo. Un risultato che nasce dal percorso delle lezioni, dai seminari e dai convegni che si sono susseguiti durante le lezioni frontali, dagli stage che ognuno di loro ha seguito a completamento del percorso di alta formazione del Master in Economia dello sviluppo e delle risorse culturali, territoriali ed ambientali. L’argomento generale trattato nel libro è quello dei Piani e progetti per le città del futuro. Con dei casi studio specifici e differenti, trattati dagli allievi nei vari capitoli: Piani e progetti per le città del futuro. Caso studio: Amsterdam City di Roberta Aiello; Caofeidian Città del Futuro di Cristina Comandè; Horizon 2020 uno strumento innovativo di sviluppo e crescita di Demetrio Cutrupi; La dimensione comunitaria e sostenibile del Housing Sociale di Alberto D’Angelo; Parco naturale regionale delle Serre di Raimondo De Raffele; Città del Futuro – piano Urbano Helsinki di Giuseppe Falbo; Big city plan di Giuseppe Falduto; Birmingham plan 2031 di Giancarlo Ferrante; Analisi economica dello sviluppo dei piani di Governo e delle linee strategiche di realtà internazionali a confronto con realtà locali di Angela Funaro; SCOT de la grand Lyon di Andrea Lonetti; Strumenti e tecniche per la programmazione del settore turistico di Antonio Mastronardi; Strategie regionali per lo sviluppo delle imprese calabresi: il sistema Agroindustriale di Gianfranco Nicoletti; Il consumo di suolo in Italia e proposte legislative in materia di Lucio Parisi; La riqualificazione/ Rigenerazione Urbana di Maria Giuseppina Pezzano; La pianificazione per lo sviluppo economico e culturale di 2 città europee; Introduzione a confronto di Michele Pronestì; L’economia calabrese tra vecchie e nuove sfide di Luana Renzelli; La città del futuro di Daniela Sgro e Città del futuro di Simona Taglieri. Nel presente lavoro i contribuiti di Tesi, sono preceduti dai Saggi di: Sante Foresta, Gaetano Ginex, Domenico Marino, Giuseppe Mazzacuva, Domenico Passarelli, Pietro Stilo e Dalila Ribaudo e dai contributi di Giuseppe Falduto e Giancarlo Ferrante.
978-88-255-0722-5
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/22521
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact