La violazione delle norme interne sulla competenza a stipulare come causa di invalidità degli accordi in materia di difesa