L’analisi del tema della successione del coniuge è affrontata inizialmente in chiave storica (dal Code Napoléon al codice civile del 1865 e del 1942, alla riforma del diritto di famiglia) per riflettere sugli aspetti problematici dell’attuale disciplina. Lo studio contempla anche le altre situazioni giuridiche spettanti al coniuge, quali i diritti di abitazione della casa familiare e di uso dei mobili che la corredano, la vocazione ex art.2122 c.c., la successione nei contratti di locazione, il legato disposto per il tempo della vedovanza. Oggetto di analisi è anche il trattamento successorio del coniuge separato, putativo e divorziato. Particolare attenzione è rivolta infine agli strumenti alternativi al testamento per la programmazione della successione del coniuge e del convivente.

Successione del coniuge

DI LANDRO, Amalia Chiara
2005

Abstract

L’analisi del tema della successione del coniuge è affrontata inizialmente in chiave storica (dal Code Napoléon al codice civile del 1865 e del 1942, alla riforma del diritto di famiglia) per riflettere sugli aspetti problematici dell’attuale disciplina. Lo studio contempla anche le altre situazioni giuridiche spettanti al coniuge, quali i diritti di abitazione della casa familiare e di uso dei mobili che la corredano, la vocazione ex art.2122 c.c., la successione nei contratti di locazione, il legato disposto per il tempo della vedovanza. Oggetto di analisi è anche il trattamento successorio del coniuge separato, putativo e divorziato. Particolare attenzione è rivolta infine agli strumenti alternativi al testamento per la programmazione della successione del coniuge e del convivente.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/8573
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact