Il piano particolareggiato esecutivo della città di Palermo è lo strumento urbanistico con il quale si sono dettate le norme di attuazione per la salvaguardia e il recupero del centro storico. Il piano è in attuazione, ma molte delle problematiche legate alla singolarità e alla specificità del tessuto urbano sono rimaste non risolte. Tuttavia una revisione del piano dal punto di vista culturale si sta portando avanti e inoltre una molteplice attività cantieristica legata al recupero dimostra la forte volontà di revisione.

Il Piano Particolareggiato per la città di Palermo, 1989

MANIACI, Alessandra
2007-01-01

Abstract

Il piano particolareggiato esecutivo della città di Palermo è lo strumento urbanistico con il quale si sono dettate le norme di attuazione per la salvaguardia e il recupero del centro storico. Il piano è in attuazione, ma molte delle problematiche legate alla singolarità e alla specificità del tessuto urbano sono rimaste non risolte. Tuttavia una revisione del piano dal punto di vista culturale si sta portando avanti e inoltre una molteplice attività cantieristica legata al recupero dimostra la forte volontà di revisione.
978-88-251-7308-6
restauro ; città
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Maniaci_2007_Restauro_Palermo_editor.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 8.28 MB
Formato Adobe PDF
8.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/8732
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact