Il piano particolareggiato esecutivo della città di Palermo è lo strumento urbanistico con il quale si sono dettate le norme di attuazione per la salvaguardia e il recupero del centro storico. Il piano è in attuazione, ma molte delle problematiche legate alla singolarità e alla specificità del tessuto urbano sono rimaste non risolte. Tuttavia una revisione del piano dal punto di vista culturale si sta portando avanti e inoltre una molteplice attività cantieristica legata al recupero dimostra la forte volontà di revisione.

Il Piano Particolareggiato per la città di Palermo, 1989

MANIACI, Alessandra
2007

Abstract

Il piano particolareggiato esecutivo della città di Palermo è lo strumento urbanistico con il quale si sono dettate le norme di attuazione per la salvaguardia e il recupero del centro storico. Il piano è in attuazione, ma molte delle problematiche legate alla singolarità e alla specificità del tessuto urbano sono rimaste non risolte. Tuttavia una revisione del piano dal punto di vista culturale si sta portando avanti e inoltre una molteplice attività cantieristica legata al recupero dimostra la forte volontà di revisione.
978-88-251-7308-6
restauro ; città
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Maniaci_2007_Restauro_Palermo_editor.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 8.28 MB
Formato Adobe PDF
8.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/8732
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact