La trasversalità degli scambi tra mare e deserto