L’articolo analizza il percorso dell’artista danese Peter Brandes alla luce di due tesi di Schiller sull’arte tragica: la prima secondo cui la legge dell’arte tragica è la presentazione della natura sofferente; la seconda per cui l’arte tragica deve presentare la resistenza morale alla violenza. Il percorso artistico di Peter Brandes può essere letto nel campo di tensione tra queste due leggi.

Peter Brandes' meridian

ROCCA, Ettore
2019

Abstract

L’articolo analizza il percorso dell’artista danese Peter Brandes alla luce di due tesi di Schiller sull’arte tragica: la prima secondo cui la legge dell’arte tragica è la presentazione della natura sofferente; la seconda per cui l’arte tragica deve presentare la resistenza morale alla violenza. Il percorso artistico di Peter Brandes può essere letto nel campo di tensione tra queste due leggi.
9788792620804
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/9682
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact