Assicurazione per responsabilità medica e limiti di mercato