Un esame critico della giurisprudenza che, anche dopo la riforma dell'art. 606, lett. e) c.p.p., continua a negare la sindacabilità del travisamento della prova.

La contraddittorietà tra motivazione e atti in Cassazione

CAPONE, Arturo
2006

Abstract

Un esame critico della giurisprudenza che, anche dopo la riforma dell'art. 606, lett. e) c.p.p., continua a negare la sindacabilità del travisamento della prova.
Ricorso per cassazione; Vizi della motivazione; Travisamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/9461
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact