Contributo all'estetica del diritto. Formatività ed ermeneutica della dimensione giuridica a partire dalla riflessione di Luigi Pareyson