The relationship between Architecture and Nature in the study of new constructive potential of natural materials represents the driving force in research trajectories, in which alternatives with less impact on the environment are investigated, mainly compared to resources from renewable sources. Among them, the development in the structural framework of bamboo is one of the possible paths, without ecological rhetoric, but with the aim of recovering the value of constructive principles related to the nature of material and the culture of places. The paper is located in this field of reference by describing the research path addressed to the design experimentation of a constructive bamboo joint, its structural verification, leaving open several future scenarios on possible implications and the impacts that such innovation could trigger.

Il rapporto tra architettura e natura, nello studio di nuove potenzialità costruttive di materiali naturali, rappresenta il motore trainante nelle traiettorie di ricerca in cui si indagano alternative con meno impatto sull’ambiente, principalmente rispetto a risorse da fonti rinnovabili. Tra questi materiali, lo sviluppo in ambito strutturale del bambù rappresenta una delle possibili strade percorribili, senza retoriche ecologiche, ma con l’obiettivo di recuperare il valore dei principi costruttivi connessi alla natura del materiale e alla cultura dei luoghi. Il paper descrive il percorso di ricerca affrontato per sperimentare un nodo costruttivo in bambù, verificandolo strutturalmente, lasciando aperti diversi scenari futuri su possibili implicazioni e impatti che tale innovazione potrebbe determinare

Struttura e progetto:sperimentazioni in bambù. Structure and Design: Experimentations in Bamboo

GIGLIO, Francesca
Conceptualization
;
SANTINI, Adolfo
Methodology
2017

Abstract

Il rapporto tra architettura e natura, nello studio di nuove potenzialità costruttive di materiali naturali, rappresenta il motore trainante nelle traiettorie di ricerca in cui si indagano alternative con meno impatto sull’ambiente, principalmente rispetto a risorse da fonti rinnovabili. Tra questi materiali, lo sviluppo in ambito strutturale del bambù rappresenta una delle possibili strade percorribili, senza retoriche ecologiche, ma con l’obiettivo di recuperare il valore dei principi costruttivi connessi alla natura del materiale e alla cultura dei luoghi. Il paper descrive il percorso di ricerca affrontato per sperimentare un nodo costruttivo in bambù, verificandolo strutturalmente, lasciando aperti diversi scenari futuri su possibili implicazioni e impatti che tale innovazione potrebbe determinare
The relationship between Architecture and Nature in the study of new constructive potential of natural materials represents the driving force in research trajectories, in which alternatives with less impact on the environment are investigated, mainly compared to resources from renewable sources. Among them, the development in the structural framework of bamboo is one of the possible paths, without ecological rhetoric, but with the aim of recovering the value of constructive principles related to the nature of material and the culture of places. The paper is located in this field of reference by describing the research path addressed to the design experimentation of a constructive bamboo joint, its structural verification, leaving open several future scenarios on possible implications and the impacts that such innovation could trigger.
constructive innovation, bamboo structures, natural resources
Innovazione costruttiva; strutture in bambù,; risorse naturali.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Giglio_2017_Agathon_Struttura_editor.pdf

accesso aperto

Descrizione: Paper-Versione editoriale
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 3.03 MB
Formato Adobe PDF
3.03 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/1473
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact