La proprietà "destinata"