L'integrazione della mobilità per la fruizione del patrimonio