4) L’ordinanza di assegnazione del credito ex art. 553 cpc è suscettibile di ottemperanza:l’Adunanza plenaria risolve il contrasto di giurisprudenza ma non dimostra l’equiparabilità dell’assegnazione alla sentenza passata in giudicato