Il lavoro affronta il problema della rimozione dei contenuti illeciti diffusi tramite internet, avuto riguardo al difficile bilanciamento tra esigenze di tutela penale dei beni giuridici e garanzia delle libertà riconoscute dalla Costituzione e dalle Carte sovranazionali. Particolare attenzione è dedicata al ruolo e alle responsabilità del provider nell'azione di contrasto ai suddetti contenuti illeciti

La protezione dei beni giuridici nel mercato unico digitale tra istanze securitarie e tutela dei diritti

LA ROSA, Emanuele
2016-01-01

Abstract

Il lavoro affronta il problema della rimozione dei contenuti illeciti diffusi tramite internet, avuto riguardo al difficile bilanciamento tra esigenze di tutela penale dei beni giuridici e garanzia delle libertà riconoscute dalla Costituzione e dalle Carte sovranazionali. Particolare attenzione è dedicata al ruolo e alle responsabilità del provider nell'azione di contrasto ai suddetti contenuti illeciti
cybercrime; libertà di manifestazione del pensiero; terrorismo; internet service provider; responsabilità penale
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
4_La Rosa.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 402.5 kB
Formato Adobe PDF
402.5 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/2005
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact