...for van Eyck, architecture continues to be a procedure in which geometry is poetically laid out so that the unity of the vbuilding remains clearly defined in the coherent superimposition of two different structures that always the circles and that of the mass of the building itself, in an integration of finite and infinite. van Eyck recall the stone places with massive walls of the desert settlements and villages of the Sahara. Architecture and Man for van Eyck, identify with each other and the result "is a collective structure that sustains an envinronment rich in meaning, without oppressing individual liberty"

Lo studio della forma e il disegno di progetto come rivelatori di una complessa sintesi tra forma e contenuto in cui il disegno viene inteso come tecnica per esplorare le forma architettoniche. Il disegno in van Eyck assume un ruolo predominante ed è assunto nel suo carattere più profondo di progetto appunto. Ciò viene ancor dio più messo in evidenza quando si tratta di forme dell'architettura in cui il meccanismo dell'incastro e della sovrapposizione è evidente. Spazi architettonici e forme geometriche sono collegate da una logica corrispondenza che spesso è difficilmente individuabile a prima vista.

Aldo van Eyck:dalle radici archetipe. Architetture come sistema di relazioni fra segni e realtà

GINEX, Gaetano
1999

Abstract

Lo studio della forma e il disegno di progetto come rivelatori di una complessa sintesi tra forma e contenuto in cui il disegno viene inteso come tecnica per esplorare le forma architettoniche. Il disegno in van Eyck assume un ruolo predominante ed è assunto nel suo carattere più profondo di progetto appunto. Ciò viene ancor dio più messo in evidenza quando si tratta di forme dell'architettura in cui il meccanismo dell'incastro e della sovrapposizione è evidente. Spazi architettonici e forme geometriche sono collegate da una logica corrispondenza che spesso è difficilmente individuabile a prima vista.
...for van Eyck, architecture continues to be a procedure in which geometry is poetically laid out so that the unity of the vbuilding remains clearly defined in the coherent superimposition of two different structures that always the circles and that of the mass of the building itself, in an integration of finite and infinite. van Eyck recall the stone places with massive walls of the desert settlements and villages of the Sahara. Architecture and Man for van Eyck, identify with each other and the result "is a collective structure that sustains an envinronment rich in meaning, without oppressing individual liberty"
Archetipo; kasbah organizzata; Memoria; Disegno; Progetto
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/2570
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact