Lo spazio del viaggiatore sarà così l'archetipo del non luogo. I non luoghi sono tra noi e in mezzo a noi, viviamo all'interno della loro fisicità, trasparente, liquida, "immateriale" e costituiscono la dimensione dell'erranza e del mutamento...in un progressivo movimento di materializzazione...

I territori del "neutro" per una riflessione sui non luoghi abitati

GINEX, Gaetano
2002

Abstract

Lo spazio del viaggiatore sarà così l'archetipo del non luogo. I non luoghi sono tra noi e in mezzo a noi, viviamo all'interno della loro fisicità, trasparente, liquida, "immateriale" e costituiscono la dimensione dell'erranza e del mutamento...in un progressivo movimento di materializzazione...
Ciberspazio; Utopie; Eterotopie
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/2891
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact