La presente indagine fa parte di un piano di ricerca che mira a individuare possibili opzioni colturali in cedui di leccio invecchiati. Vengono riportati i primi risultati ottenuti dall'indagine dendrometrica e della flora in 15 aree di saggio realizzate per porre a confronto le seguenti tesi (ognuna con 3 ripetizioni): ceduo matricinato (50 matricine ad ettaro e 250 matricine ad ettaro), ceduo composto (140 matricine ad ettaro), conversione all'alto fusto, evoluzione naturale (testimone). La dinamica floristica rilevata in due anni di osservazioni è risultata qualitativamente e quantitativamente differenziata nelle varie tesi: i valori di diversità (misurati tramite l'indice di Shannon) si mostrano correlati all'intensità dell'utilizzazione. Le osservazioni dendrometriche esposte riguardano lo sviluppo del soprassuolo arboreo nel primo anno del ciclo produttivo e come gli stessi abbiano reagito in maniera differente ad eventi meteorici a carattere eccezionale. Trattasi comunque di risultati preliminari su aree di saggio permanenti che saranno sottoposte a rilievi annuali.

Dinamica strutturale e floristica in un ceduo di leccio

MARZILIANO P. A.
;
1995

Abstract

La presente indagine fa parte di un piano di ricerca che mira a individuare possibili opzioni colturali in cedui di leccio invecchiati. Vengono riportati i primi risultati ottenuti dall'indagine dendrometrica e della flora in 15 aree di saggio realizzate per porre a confronto le seguenti tesi (ognuna con 3 ripetizioni): ceduo matricinato (50 matricine ad ettaro e 250 matricine ad ettaro), ceduo composto (140 matricine ad ettaro), conversione all'alto fusto, evoluzione naturale (testimone). La dinamica floristica rilevata in due anni di osservazioni è risultata qualitativamente e quantitativamente differenziata nelle varie tesi: i valori di diversità (misurati tramite l'indice di Shannon) si mostrano correlati all'intensità dell'utilizzazione. Le osservazioni dendrometriche esposte riguardano lo sviluppo del soprassuolo arboreo nel primo anno del ciclo produttivo e come gli stessi abbiano reagito in maniera differente ad eventi meteorici a carattere eccezionale. Trattasi comunque di risultati preliminari su aree di saggio permanenti che saranno sottoposte a rilievi annuali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/311
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact