La possibilità di configurare una adozione di minori da parte di soggetti non coniugati costituisce da tempo una vexata quaestio nell'ordinamento italiano. Partendo da alcune considerazioni sull'ordinanza n.85/2003 della Corte Costituzionale, la nota analizza alcune disposizioni della normativa in tema di adozione internazionale, che, potrebbero offrire una opportunità per i soggetti (single) che si rivolgono a tale tipo di adozione.

L'ADOZIONE INTERNAZIONALE DEI SINGLES. ALCUNE RIFLESSIONI INTORNO ALL'ORDINANZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE N.85 DEL 2003

BUSACCA, Angela
2004-01-01

Abstract

La possibilità di configurare una adozione di minori da parte di soggetti non coniugati costituisce da tempo una vexata quaestio nell'ordinamento italiano. Partendo da alcune considerazioni sull'ordinanza n.85/2003 della Corte Costituzionale, la nota analizza alcune disposizioni della normativa in tema di adozione internazionale, che, potrebbero offrire una opportunità per i soggetti (single) che si rivolgono a tale tipo di adozione.
adozione internazionale ; persona non coniugata; minore in stato di abbandono
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/20.500.12318/3839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact