La possibilità di configurare una adozione di minori da parte di soggetti non coniugati costituisce da tempo una vexata quaestio nell'ordinamento italiano. Partendo da alcune considerazioni sull'ordinanza n.85/2003 della Corte Costituzionale, la nota analizza alcune disposizioni della normativa in tema di adozione internazionale, che, potrebbero offrire una opportunità per i soggetti (single) che si rivolgono a tale tipo di adozione.

L'ADOZIONE INTERNAZIONALE DEI SINGLES. ALCUNE RIFLESSIONI INTORNO ALL'ORDINANZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE N.85 DEL 2003

BUSACCA, Angela
2004

Abstract

La possibilità di configurare una adozione di minori da parte di soggetti non coniugati costituisce da tempo una vexata quaestio nell'ordinamento italiano. Partendo da alcune considerazioni sull'ordinanza n.85/2003 della Corte Costituzionale, la nota analizza alcune disposizioni della normativa in tema di adozione internazionale, che, potrebbero offrire una opportunità per i soggetti (single) che si rivolgono a tale tipo di adozione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/3839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact