Un nuovo orientamento sui danni per dolore e sofferenza prima della morte