In a research project aimed at the clonal selection of the "Mantonico" vine in Calabria, two biotypes locally named "Mantonico vera" and "Mantonico pizzutella" were characterised on the basis of ampelografic, molecular and bioagronomic traits. Ampelografic description based on the descriptors of the O.I.V. list, did not show any significanto difference between these two genotypes. Similarly, microsatellite markers did not discriminate between them. Conversely, coth vegetative and productive characteristics of these two genotypes, mainly the sugar concentration and the acid content of the must, appeared to be significantly different. Both genotypes showed high values of must acidity, a very important characteristic for wine production in southern Italy.

Nell'ambito di un progetto di selezione clonale del vitigno Mantonico, sono state effettuate osservazioni ampelografiche, molecolari e bio-agronomiche per la descrizione e caratterizzazione di due biotipi presenti in coltura denominati "Mantonico vera" e "Mantonico pizzutella". La descrizione ampelografica, condotta utilizzando i descrittori della descriptor list O.I.V., non ha evidenziato sostanziali differenze morfologiche. Analogamente l'indagine molecolare, che ha utilizzato i marcatori microsatelliti, non ha consentito di discriminare le due entità. Lo studio ha invece consentito di mettere in evidenza interessanti differenze relative soprattutto alla composizione zuccherina ed acidica dei mosti. Entrambi i genotipi hanno mostrato, peraltro, elevati valori di acidità dei mosti, caratteristica importante dal punto di vista enologico soprattutto negli ambienti dell'Italia meridionale.

Mantonico vera e Mantonico pizzutella: descrizione ampelografica, analisi microsatellite e comportamento bio-agronomico

GULLO, GREGORIO ANTONIO MARIA;ZAPPIA, Rocco;MAFRICA, Rocco
2007

Abstract

Nell'ambito di un progetto di selezione clonale del vitigno Mantonico, sono state effettuate osservazioni ampelografiche, molecolari e bio-agronomiche per la descrizione e caratterizzazione di due biotipi presenti in coltura denominati "Mantonico vera" e "Mantonico pizzutella". La descrizione ampelografica, condotta utilizzando i descrittori della descriptor list O.I.V., non ha evidenziato sostanziali differenze morfologiche. Analogamente l'indagine molecolare, che ha utilizzato i marcatori microsatelliti, non ha consentito di discriminare le due entità. Lo studio ha invece consentito di mettere in evidenza interessanti differenze relative soprattutto alla composizione zuccherina ed acidica dei mosti. Entrambi i genotipi hanno mostrato, peraltro, elevati valori di acidità dei mosti, caratteristica importante dal punto di vista enologico soprattutto negli ambienti dell'Italia meridionale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Zappia et al., 2007.pdf

non disponibili

Licenza: Non specificato
Dimensione 2.53 MB
Formato Adobe PDF
2.53 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/4384
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact