Il dialogo che forma la chiesa