Dal rifiuto di provvedimento al dovere di provvedere: la tutela dell’affidamento