Azione di classe ex art. 140-bis c.cons. e illeciti "concorrenziali": ambito di applicazione oggettivo e soggettivo