Gli atteggiamenti comportamentali degli uomini non possono essere parametrati a quelli propri di una opzione fideistica, qualunque essa sia, quanto, piuttosto, al dovere di essere se stessi

L’HOMO VIATOR TRA DOVERE ETICO E PRECETTISTICA DIVINA

DE GREGORIO, Faustino
2017

Abstract

Gli atteggiamenti comportamentali degli uomini non possono essere parametrati a quelli propri di una opzione fideistica, qualunque essa sia, quanto, piuttosto, al dovere di essere se stessi
Obbligazione di coscienza; etica ; diritto; Chiesa cattolica; norma giuridica; norma etica; doverosità; comportamenti umani; precetto
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
5. Riv.Int.Fil.Dir. 4-2016 (de Gregorio).pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 245.24 kB
Formato Adobe PDF
245.24 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/5736
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact