Reggio Calabria, il riciclo dei paesaggi delle infrastrutture