Gli argomenti relativi ai processi da mettere in campo per la Rigenerazione urbana integrata e le Strategie di gestione del suolo, per le città europee di ogni dimensione territoriale e demografica, si affrontano già dal 2007, per ciò che ha interessato la discussione a livello di politiche di coesione territoriale, investendo gli interessi di governance e le misure strategiche e tecniche per la gestione sostenibile delle risorse. Le raccomandazioni affrontate con la Carta di Lipsia (2007) definiscono gli obiettivi per una visione integrata delle politiche urbane, partendo dall’analisi della situazione attuale delle città, del rapporto tra centro e periferie, tra città e territorio, tra dimensione metropolitana e paesaggio rurale; esse suggeriscono di affrontare il problema stimolando a livello nazionale e per tutti gli altri livelli di governance, all’individuazione di soluzioni innovative e di coesione sociale ed ambientale, considerando prioritario, per rafforzare la competitività delle città europee, le seguenti strategie d’azione: Creare ed assicurare spazi pubblici di alta qualità; Modernizzare le reti infrastrutturali e migliorare l’efficienza energetica; Innovazione proattiva e politiche didattiche.

Rigenerazione urbana integrata e Strategie di gestione del suolo: modelli innovativi e sostenibili per le aree dismesse-rifiuto

NAVA, Consuelo
2013

Abstract

Gli argomenti relativi ai processi da mettere in campo per la Rigenerazione urbana integrata e le Strategie di gestione del suolo, per le città europee di ogni dimensione territoriale e demografica, si affrontano già dal 2007, per ciò che ha interessato la discussione a livello di politiche di coesione territoriale, investendo gli interessi di governance e le misure strategiche e tecniche per la gestione sostenibile delle risorse. Le raccomandazioni affrontate con la Carta di Lipsia (2007) definiscono gli obiettivi per una visione integrata delle politiche urbane, partendo dall’analisi della situazione attuale delle città, del rapporto tra centro e periferie, tra città e territorio, tra dimensione metropolitana e paesaggio rurale; esse suggeriscono di affrontare il problema stimolando a livello nazionale e per tutti gli altri livelli di governance, all’individuazione di soluzioni innovative e di coesione sociale ed ambientale, considerando prioritario, per rafforzare la competitività delle città europee, le seguenti strategie d’azione: Creare ed assicurare spazi pubblici di alta qualità; Modernizzare le reti infrastrutturali e migliorare l’efficienza energetica; Innovazione proattiva e politiche didattiche.
SMS _ strategy soil management; aree dismesse; recycle
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/6343
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact