La sentenza cost. n. 50/2015. Una novità rilevante: talvolta la democrazia è un optional