Tra un'etica del diritto e un diritto che è etica: non c'è diritto se non c'è etica