Nuove analisi sul problema della disoccupazione. Un commento