L’involucro edilizio, margine estremo dell’organismo architettonico, si misura e confronta da secoli con i materiali propri dell’architettura e delle tecnologie costruttive evolvendo il suo linguaggio ad ogni mutazione esecutiva all’apparire di una nuova famiglia di materiali o di un nuovo paradigma statico-strutturale ma anche di una rivista posizione etica ed antropologica. Facile ripercorrere il ridisegno dell’architettura nel passaggio dall’architettura architravata a quella archivoltata e poi dall’arco gotico alla dinamica barocca, dall’apporto della ghisa prima e dell’acciaio poi fino al repertorio starordinariamente innovativo del telaio razionalista ed infine alle tecnologie del vetro, della “doppia pelle” e della parete immateriale. Innovazione tecnico-costruttiva e successiva rinegoziazione formale ed espressiva. Nuovi alfabeti del costruire e nuove stratificazioni del progetto che possano condurre ad una riscritta sedimentazione storica dell’architettura.

ARCHITETTURA E INTEGRAZIONE Ipotesi di nuove morfologie dell’involucro edilizio per le energie eoliche

DI CHIO, Angelo
2016

Abstract

L’involucro edilizio, margine estremo dell’organismo architettonico, si misura e confronta da secoli con i materiali propri dell’architettura e delle tecnologie costruttive evolvendo il suo linguaggio ad ogni mutazione esecutiva all’apparire di una nuova famiglia di materiali o di un nuovo paradigma statico-strutturale ma anche di una rivista posizione etica ed antropologica. Facile ripercorrere il ridisegno dell’architettura nel passaggio dall’architettura architravata a quella archivoltata e poi dall’arco gotico alla dinamica barocca, dall’apporto della ghisa prima e dell’acciaio poi fino al repertorio starordinariamente innovativo del telaio razionalista ed infine alle tecnologie del vetro, della “doppia pelle” e della parete immateriale. Innovazione tecnico-costruttiva e successiva rinegoziazione formale ed espressiva. Nuovi alfabeti del costruire e nuove stratificazioni del progetto che possano condurre ad una riscritta sedimentazione storica dell’architettura.
Involucro edilizio; Energie rinnovabili; microeolico; nuove forme dell'Architettura
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12318/894
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact